Cronaca Centro / Piazza del Popolo

In passerella le creazioni dei rifugiati: sfilano in piazza gli abiti K Mare

L'evento ha animato ieri sera il cuore della città con una serata di moda e spettacolo

Moda e spettacolo in piazza del Popolo, ieri sera, per l'evento organizzato dalla cooperativa Karibu, in occasione del lancio della linea K Mare, un made in Italy africano ideato e prodotto da un gruppo di richiedenti asilo ospitati in provincia di Latina. In passerella hanno sfilato ragazzi e ragazze, provenienti dai Paesi africani ma anche residenti a Latina. 

“Un progetto che parla di solidarietà e di imprenditorialità”, ha detto il sindaco di Latina Damiano Coletta in occasione della presentazione dell'evento insieme alla presidente della cooperativa Liliane Murekatete. La creazione del marchio K Mare è infatti un progetto che punta all'integrazione dei migranti e dei rifugiati e alla loro emancipazione dal sistema di assistenzialismo.

Alla serata hanno partecipato anche alcuni stilisti affermati al livello internazionale come Bazems’se del Burkina Faso, che ha disegnato abiti per la principessa di Monaco Charlène Lynette Wittstock, e la giovane designer ruandese Dk Ange del marchio Osez le foulard. Oltre alla moda, non sono mancati momenti di spettacolo, con il comico di Colorado Roberto Lipari e Simone lué, lanciato dalla trasmissione Ti lascio una canzone e interprete delle canzoni del piccolo Miguel. Madrina della serata l’attrice e doppiatrice Monica Ward, conosciuta dal grande pubblico per essere la voce della piccola Lisa Simpson protagonista dell’omonima serie d’animazione americana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In passerella le creazioni dei rifugiati: sfilano in piazza gli abiti K Mare

LatinaToday è in caricamento