rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca

Sicurezza, Salvini: "In arrivo 300mila euro per la videosorveglianza in provincia di Latina"

Si tratta dell'ultimo bando. Attenzione puntata soprattutto ai piccoli centri. A queste misure si aggiunge il fondo sicurezza urbana per i grandi centri

Oltre 620mila euro sono in arrivo dal Governo ai Comuni del Lazio per la sicurezza e la videosorveglianza. Si tratta solo di un primo passo, dal momento che il Governo ha stanziato altri 90 milioni previsti dal decreto Sicurezza. L'obiettivo è migliorare il controllo del territorio, con un'attenzione particolare rivolta ai centri di più piccole dimensioni.

Dei complessivi 626.066 euro, i fondi destinati alla provincia ammontano a 300.975 euro. A Roma andranno invece 305.091 euro, a Frosinone 20mila euro. "Avevamo promesso attenzione e maggiore sicurezza alle comunità locali - ha commentato il ministro dell'Interno, Matteo Salvini - Il finanziamento agli impianti di videosorveglianza va in questa direzione e si aggiunge al fondo sicurezza urbana per i grandi centri. In questo modo confermo la nostra determinazione per contrastare tutti i fenomeni di illegalità, dalla microcriminalità alle grandi piazze di spaccio. E ora, in vista della bella stagione, stiamo rinnovando l'operazione Spiagge Sicure per combattere l'abusivismo commerciale e la contraffazione in più di cento comuni turistici. Siamo attenti anche alla crescita economica del territorio: abbiamo assegnato 400 milioni di euro per i Comuni sotto i 20mila abitanti, erogato fondi alle Province delle regioni a statuto ordinario per la manutenzione di scuole e strade. Tutte decisioni arrivate dopo anni di tagli indiscriminati. Dalle parole ai fatti". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, Salvini: "In arrivo 300mila euro per la videosorveglianza in provincia di Latina"

LatinaToday è in caricamento