menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pasqua in sicurezza, rafforzati i controlli della polizia. Quattro gli arresti e sei denunce

Massiccio dispositivo nel corso delle festività voluto dalla Questura in tutta la provincia. Identificate 793 persone e controllati 311 veicoli

Massiccio dispositivo di controllo voluto dalla Questura di Latina per una Pasqua in sicurezza. Sono stati intensificati i servizi in questi giorni da parte della polizia, considerato, spiegano da corso della Repubblica, “il prevedibile e consistente aumento dei flussi turistici e della movimentazione di merci e denaro”. 

I dispositivi sono assicurati dalle unità impegnate in tutto il territorio pontino, anche in moto, nelle zone maggiormente frequentate ed interessate da itinerari turistici da parte di comitive o gruppi organizzati. Intensificati anche i servizi antirapina a tutela di esercizi e centri commerciali in genere, nei quali si registra un incremento dell’attività e che, pertanto, potrebbero rappresentare degli obiettivi per malintenzionati. 

I servizi sono messi in atto da tutte le articolazioni della Polizia di Stato della provincia di Latina dai locali Commissariati di Cisterna, Fondi, Formia, Gaeta e Terracina, alle polizia stradale e polizia ferroviaria. Ulteriormente contribuiscono le unità specializzate della Squadra Nautica e unità cinofile antidroga della Polizia di Stato.

A Fondi è stato arrestato un uomo perché responsabile di tentata estorsione, mentre altre tre persone sono finite agli arresti per vari reati. Denunciate all’Autorità Giudiziaria sei persone per reati quali guida in stato di ebrezza alcolica, truffa e furto. Sono state 793 le persone identificate e 311 i veicoli controllati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, giù i contagi: sono 50 in provincia ma con tre decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento