Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Sicurezza e incidenti, intensificati i controlli sulle strade ad agosto

Direttiva del prefetto di Latina che ha invitato Enti e forze dell'ordine a rafforzare i controlli volti alla prevenzione e alla vigilanze delle strade nel mese più "caldo" dell'estate

L’estate è appena entrata nel suo mese più caldo e si eleva alto il grido di un più serrato controllo e una maggiore prevenzione in tema di sicurezza stradale.

Nella memoria è ancora fresco il tragico ricordo del piccolo di 6 anni che ha perso la vita in seguito al violentissimo incidente avvenuto nel pomeriggio di martedì 31 luglio a Pontinia. E questa notta l’ennesimo sinistro sulle strade pontine con un cittadino straniero che è stato investito mentre si trovava a bordo della sua bicicletta in via Lungosisto a Terracina. In seguito all’intervento dei sanitari del 118 è stato immediatamente trasferito con un codice rosso presso il locale ospedale.

E questi sono solo gli ultimi drammatici episodi che hanno caratterizzato le strade pontine. E proprio in questi giorni il prefetto di Latina, Antonio D'Acunto, ha diramato una direttiva indirizzata al presidente della Provincia, ai sindaci dei locali Comuni, alle forze dell’ordine, all’Ares 118, all’Anas e all’Atral, volta a richiamare l’attenzione sulla necessità di intensificare ulteriormente i servizi di controllo e vigilanza del territorio durante il mese di agosto, vale a dire il mese in cui tutta la provincia pontina non solo è interessata da un maggiore afflusso di turisti, ma anche da maggior traffico e circolazione proprio sulle strade.

Più serrati controlli verranno garantiti nei fine settimana di agosto – dal 4 al 25 - e saranno attivati dispositivi di intervento immediato per garantire assistenza e soccorso alle persone in viaggio e per la tutela e la sicurezza stradale.

Da parte sua, l’Ares 118 ha predisposto un piano di assistenza sanitario più articolato con un incremento delle postazioni di soccorso nelle zone del litorale – Latina Lido, San Felice Circeo, Sperlonga e Fondi – ad Aprilia e sulle isole.

Ma un appello viene rivolto anche agli stessi automobilisti invitati al massimo rispetto delle regole del codice della strada, dal momento che nella maggior parte dei casi gli incidenti sono proprio causati dall’imprudenza di quanti si trovano al volante.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza e incidenti, intensificati i controlli sulle strade ad agosto

LatinaToday è in caricamento