Sorpresi mentre smontano una Mercedes rubata: preso un 38enne, complice in fuga

I carabinieri hanno sorpreso i due mentre erano intenti a smontare la vettura risultata poi rubata a Pomezia nei giorni scorsi. Il 38enne è stato arrestato per ricettazione; in corso di identificazione il complice

Sono stati sorpresi dai carabinieri mentre smontavano una Mercedes c220 rubata: un uomo di 38 anni è stato arrestato mentre il complice è riuscito a fuggire.

E’ accaduto questa mattina all’alba ad Aprilia; l’operazione dei militari nell’ambito di un servizio di controllo del territorio.

I due uomini sono stato scoperti dai carabinieri proprio mentre erano intenti a smontare la lussuosa auto, poi risultata rubata a Pomezia lo scorso 27 gennaio. All’arrivo dei militari uno dei due è riuscito a dileguarsi facendo perdere le sue tracce, mentre il 38enne è finito in manette per ricettazione.

Recuperata l’auto restituita al legittimo proprietario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento