Cronaca Formia

Giovani pusher a Formia, arrestati due ventenni in possesso di hashish

Fermati dai carabinieri; la perquisizione personale ha fatto saltare fuori 50 grammi di hashish; trovati in casa di uno dei due altri 20 e 5 grammi di semi di marijuana. Entrambi ai domiciliari

Ancora un’operazione antidroga nella provincia di Latina e ancora una volta a finire in manette sono due giovanissimi.

Hanno solo 22 e 23 anni i due ragazzi che nel pomeriggio di ieri sono stati arrestati a Formia perché trovati in possesso di sostanze stupefacenti.

Fermati dai carabinieri del locale Nor i due sono stati sottoposti ad una perquisizione personale che ha permesso di far saltare fuori circa 50 grammi di hashish già accuratamente suddivisi in dosi.

I militari hanno poi completato i controlli con una perquisizione domiciliare nell’abitazione del più grande dei due dove sono stati rinvenuti ulteriore 20 grammi di hashish insieme a 5 grammi di semi di marijuana e un bilancino di precisione.

Il materiale scoperto dai carabinieri è stato posto sotto sequestro mentre i due ragazzi sono stati associati agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

Durante la stessa operazione i carabinieri hanno denunciato all’autorità giudiziaria un giovane studente che in seguito alla perquisizione personale è stato trovato in possesso di 9 grammi di hashish, poi sequestrato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani pusher a Formia, arrestati due ventenni in possesso di hashish

LatinaToday è in caricamento