menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio, pusher arrestato a Fondi. In cucina nascondeva oltre tre etti di hashish

L'operazione della Guardia di Finanza che è arrivata al 37enne a seguito di mirate indagini nei confronti di soggetti noti come assuntori di droga. Processato per direttissima per lui sono stati disposti i domiciliari

Nascondeva in casa oltre tre etti di hashish il 37enne arrestato a Fondi dalla Guardia di Finanza nell’ambito di uno specifico servizio per la prevenzione e la repressione dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti.

A lui i militari del Nucleo Mobile della Compagnia di Fondi sono risaliti a seguito di mirate indagini nei confronti di soggetti noti come assuntori di droga. Il pedinamento di uno di loro, infatti, ha permesso di individuare lo spacciatore e il luogo di detenzione della sostanza, cioè casa dell’uomo.

A seguito della perquisizione domiciliare la Guardia di Finanza ha rinvenuto dei panetti di hashish pari a 313,80 grammi ben occultati sotto al lavello della cucina. 

La droga è stata sottoposta a sequestro, mentre il 37enne è stato arrestato per violazione degli artt. 73 co. 1 del D.P.R. nr. 309/90, su disposizione del pubblico ministero di turno, Dott.ssa Simona Gentile.

Processato per direttissima dal Tribunale di Latina all’uomo sono stati disposti gli arresti domiciliari e fissata la prossima udienza per il 23 febbraio prossimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento