Spaccio: piante di marijuana e altra droga in casa, arrestato un giovane

Le manette ai polsi del 21 anni a Cisterna scattate dopo la perquisizione nella sua abitazione: i carabinieri hanno trovato 3 piante di marijuana, 24 grammi della stesa sostanza e altri 80 grammi di hashish, insieme a denaro contante

Un giovane arrestato con l’accusa di spaccio a Cisterna dai carabinieri. Le manette nella giornata di ieri sono scattate ai polsi di un giovane di soli 21 anni. Al termine della perquisizione domiciliare nella sua abitazione, i militari hanno rinvenuto 3 piante di marijuana del peso di 293 grammi, altri 24 grammi della stessa sostanza insieme a 80,5 grammi di hashish, insieme ad un bilancino di precisione e a 2300 euro, ritenuti provento dell’attività di spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento