rotate-mobile
Cronaca Minturno

Stalker del parroco di nuovo in azione, terzo arresto per una signora di Minturno

E' accaduto di nuovo nella giornata di ieri: la donna, 47 anni, è tornata in chiesa e si è scagliata contro il prete costringendolo ad allontanarsi. Sul posto i carabinieri, che l'hanno fermata e condotta ai domiciliari

E’ al suo terzo arresto la signora di 47 anni che ha preso di mira il parroco di Minturno. Dopo i due fermi del 12 e poi del 16 febbraio scorso, ieri pomeriggio la signora è tornata nella chiesa dell’Annunziata, a Minturno, ha aspettato la fine della messe e davanti a numerosi fedeli si è di nuovo scagliata contro il parroco costringendolo, ancora una volta, ad allontanarsi in fretta dalla chiesa.

I carabinieri sono intervenuti a seguito dell’ennesima segnalazione, hanno bloccato la signora e l’hanno condotta negli uffici del comando per effettuare gli accertamenti di rito. Poi hanno arrestato la donna per la terza volta accompagnandola presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, dove si trova in attesa dell’udienza di convalida.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalker del parroco di nuovo in azione, terzo arresto per una signora di Minturno

LatinaToday è in caricamento