menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Monica Leofreddi

Monica Leofreddi

Perseguita Monica Leofreddi: condannato stalker di Terracina

Un anno e sei mesi per il 50enne residente nel comune pontino accusato di aver perseguitare per quattro anni la conduttrice televisiva trasformando così la sua vita in un vero e proprio incubo

È stato condannato ad un anno e sei mesi. Questa la sentenza emessa oggi dal giudice monocratico del tribunale di Roma nei confronti di Goffredo Imperiale di Francavilla, il 50enne residente a Terracina accusato di aver perseguitato la conduttrice televisiva Monica Leofreddi.

Il giudice ha così inasprito la pena rispetto alle richieste del rappresentante dell'accusa (che aveva chiesto un anno e 4 mesi di pena) e disposto una provvisionale di 20mila euro.

L’uomo, secondo quanto ricostruito, ormai da anni perseguita la famosa presentatrice, aspettandola sotto casa e seguendola ovunque e rendendo la sua vita impossibile. Addirittura in una circostanza era riuscito ad entrare in casa dei genitori spacciandosi per commercialista e riuscendo ad acquisire i dati bancari.

“Io non vivo più” aveva dichiarato la Leofreddi nell’ultima udienza facendo riferimento alla vita da incubo a cui è stata costretta negli ultimi anni.

Prima della sentenza oggi il 50enne di Terracina è stato sentito dal giudice e ha spiegato il suo atteggiamento parlando di "un amore cosmico" nei confronti di un personaggio televisivo di cui si è definito fan accanito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento