rotate-mobile
Cronaca

Tragedia nelle acque delle isole Egadi: sub di Latina muore durante un'immersione

E’ successo a Favignana; la vittima è un uomo di 52 anni. Dopo l’allarme è intervenuta la Guardia Costiera; vani si sono rivelati per lui i soccorsi e i tentativi di rianimazione

Tragedia nelle acque del mare di Favignana, nell'arcipelago delle isole Egadi dove un sub di 52 anni di Latina deceduto nel corso di una immersione guidata. Il dramma nella giornata di oggi, domenica 3 luglio; inutili si sono rivelati i soccorsi per il turista pontino che avrebbe accusato un malore. 

Da quanto si appende fino a questo momento, il 52enne stava effettuando una immersione subacquea insieme ad altre due persone e al loro istruttore a circa tre miglia dalla costa ad est dell’isola. I quattro si trovavano ad una profondità di circa 40 metri quando la guida ha notato che uno di loro aveva dei problemi respiratori. 

L’uomo è stato subito assistito e quando è stato riportato in superficie, secondo le prime testimonianze raccolte, era già svenuto. Scattato l’allarme sul posto è intervenuta la Guardia Costiera di Trapani con il gommone che ha scortato fino al porto la barca dove era stato portato l’uomo per i primi soccorsi. Giunti a terra, i sanitari del 118 hanno provato a rianimare il 52enne ma purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare e i medici a quel punto non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. 

Ora la salma del 52enne si trova all’ospedale civile di Marsala a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Sono in corso gli accertamenti per fare chiarezza sulla tragedia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia nelle acque delle isole Egadi: sub di Latina muore durante un'immersione

LatinaToday è in caricamento