rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Surfcasting, il pontino Simone Paninconi è campione mondiale

Il giovane atleta pontino ha vinto in Marocco i campionati del mondo Under 16 di Surfcasting, una modalità di pesca sportiva. Paniconi premiato anche in Comune dal sindaco Di Giorgi

Con la nazionale italiana Under 16, il pontino Simone Paniconi ha conquistato in Marocco l’oro ai mondiali di Surfcasting.

E il giovane atleta pontino è stato ricevuto in Comune dal sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi, insieme al suo C.T. Lino Matarazzo e al consigliere comunale Fabrizio Mattioli.

Simone Paniconi, che nel 2012 ha vinto il campionato italiano, è così ora anche campione del mondo Under 16 di Surfcasting, modalità di pesca sportiva che si effettua dalla spiaggia, con robuste canne, capaci di arrivare a distanze considerevoli dalla riva.

“Sono stato onorato – afferma il Sindaco Di Giorgi – di aver avuto l’opportunità di incontrare un ragazzo come Simone che a soli 16 anni ha già ottenuto importantissimi risultati grazie all’impegno, al lavoro e alla disciplina. Ragazzi come Simone devono ricordarci di quanto sia importante puntare sui giovani e sui loro talenti e di quanto qualsiasi tipo di sport permetta di raggiungere alti livelli di competizione”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Surfcasting, il pontino Simone Paninconi è campione mondiale

LatinaToday è in caricamento