Cronaca Aprilia

Tenta di investire la ex che vuole denunciarlo, finisce contro la caserma dei carabinieri

E' accaduto ad Aprilia e in manette per tentato omicidio è finito un ragazzo di 27 anni della provincia di Roma. La vittima una 28enne del luogo che è riuscita ad evitare l'impatto con l'auto

Ha inseguito la sua ex compagna fino davanti alla caserma dei carabinieri e qui ha cercato di travolgerla con l'auto. La donna, una ragazza di 28 anni di Aprilia, dopo l'ennesimo violento litigio, stava andando a denunciarlo per atti persecutori. In manette è finito un 27enne della provincia di Roma.

La ragazza, appena scesa dalla sua macchina, si è accorta che l'auto dell'ex le stava piombando addosso a tutta velocità ed è riuscita ad evitare l'impatto. La vettura ha quindi finito la sua corsa contro il cancello del comando dei carabinieri di Aprilia provocando anche diversi danni. La 28enne è rimasta illesa, mentre l'ex convivente è stato arrestato per tentato omicidio, atti persecutori e danneggiamento aggravato ed è stato condotto nella casa circondariale di Latina. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di investire la ex che vuole denunciarlo, finisce contro la caserma dei carabinieri

LatinaToday è in caricamento