Cronaca

Ai domiciliari aggredisce la madre per avere i soldi per la droga: 35enne arrestato

L’uomo ha agito in stato di alterazione psicofisica prima di essere bloccato dai carabinieri intervenuti: deve rispondere di tentata estorsione. I fatti a Maenza

Ha aggredito la madre per farsi consegnare i soldi per comprare la droga: un uomo di 35 anni è stato arrestato dai carabinieri a Maenza

I fatti sono accaduti nella giornata di ieri, sabato 15 maggio, nel centro lepino rendendo necessario l’intervento dei  militari della Stazione di Prossedi con la collaborazione dei colleghi delle Stazioni di Priverno e Maenza. 

Giunti sul posto gli uomini dell’Arma hanno potuto ricostruire quanto accaduto; poco prima, infatti, il 35enne in stato di alterazione psicofisica aveva aggredito la madre di 62 anni, cercando di estorcerle denaro per l’acquisto di sostanze stupefacenti. E’ stato arrestato in flagranza proprio per il reato di tentata estorsione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai domiciliari aggredisce la madre per avere i soldi per la droga: 35enne arrestato

LatinaToday è in caricamento