rotate-mobile
Cronaca Cisterna di Latina

Tentato colpo al Lidl: rapinatore armato e con il volto coperto da una calza

Caccia all'uomo che questo pomeriggio, intorno alle 14,30, ha fatto irruzione al supermercato di Cisterna con una pistola in pugno e il volto travisato. Potrebbe essere lo stesso che aveva colpito già due volte a Latina

Tentata rapina questo pomeriggio, intorno alle 14,30, al supermercato Lidl di Cisterna. Un uomo, con il volto coperto da una calza scura, è entrato nell'esercizio commerciale armato di una pistola. Ha raggiunto le casse e ha puntato l'arma contro i dipendenti per farsi consegnare il denaro contante. Ma poi è fuggito senza portare a termine il colpo, evidentemente disturbato da qualcosa.

Sul posto la polizia, che ha raccolto le testimonianze di dipendenti e clienti. Il modo di agire è lo stesso di altre due rapine messe a segno a Latina nei giorni scorsi, l'ultima ai danni della parafarmacia di Latina Scalo e l'altra ai danni di un tabacchi di via Monte Terminillo, nella zona del Gionchetto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato colpo al Lidl: rapinatore armato e con il volto coperto da una calza

LatinaToday è in caricamento