rotate-mobile
Cronaca Aprilia

Tentata rapina in un negozio, arrestata coppia di giovani ad Aprilia

E’ accaduto all’interno del negozio Oviesse: i due, dopo aver rubato merce sugli scaffali hanno aggredito gli addetti alla vigilanza cercando di guadagnare la fuga. Recuperata anche al merce

Dopo aver rubato all’interno del negozio hanno cercato di fuggire aggredendo gli addetti alla vigilanza. E’ finito male il piano di due giovani, un 26enne di origini romane e una 23enne della Germania, arrestati per tentata rapina dai carabinieri ad Aprilia.

I fatti sono accaduti questa mattina all’interno del negozio “Oviesse”. La giovane coppia, infatti, dopo aver rubato capi d’abbigliamento per un valore di 270 euro staccando dagli stessi le placche antitaccheggio, ha cercato di guadagnare la fuga aggredendo gli addetti alla vigilanza.

Una fuga terminata poco dopo quando i due ragazzi sono stati bloccati e arrestati dai carabinieri e, dopo le formalità di rito, trasferiti il 26enne nel caricare di Latina e la 23enne in quello di Rebibbia Femminile a Roma. Recuperata la refurtiva.

Prognosi di cinque gionri, invece, per i due addetti alla vigilanza che hanno riportato rispettivamente lesioni alla spalla destra uno e al braccio sinistro l’altro. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentata rapina in un negozio, arrestata coppia di giovani ad Aprilia

LatinaToday è in caricamento