rotate-mobile
Cronaca

Tenta il furto in cartolibreria, 28enne fermato dalla municipale

I vigili urbani sono intervenuti dopo l’allarme lanciato da un finanziere libero dal servizio che si trovava nel negozio. Il giovane aveva cercato di rubare delle borse. Plauso del sindaco alla polizia locale

Ha tentato di rubare delle borse all’interno di una cartolibreria ma è stato arrestato dagli agenti della polizia locale. I fatti nel pomeriggio di oggi all’interno di un negozio nel capoluogo pontino.

Il ragazzo, un cittadino di nazionalità algerina di 28 anni, è stato notato da un luogotenente della guardia di finanza libero dal servizio che si trovava all’interno della cartolibreria mentre rubava delle borse. Accortosi di quanto stava accadendo e dopo aver recuperato la merce, il finanziere ha immediatamente dato l’allarme.

Fuori dall’esercizio commerciale, i due uomini della polizia locale hanno visto scappare il ladro e lo hanno fermato. Il ragazzo è ora trattenuto nelle camere di sicurezza della polizia municipale per essere poi giudicato in direttissima.

“Rivolgo i miei complimenti – ha affermato il sindaco Giovanni Di Giorgi – per l’efficacia e la prontezza con cui è stata condotta l’operazione da parte degli agenti della Polizia Municipale coordinati dal comandante Francesco Passaretti. È grazie all’azione di controllo che stavano svolgendo i due agenti di polizia che è stato possibile dare a questa vicenda un riscontro concreto e immediato”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il furto in cartolibreria, 28enne fermato dalla municipale

LatinaToday è in caricamento