Rubano 4 slot con 8mila euro: intercettati dai carabinieri abbandonano la refurtiva

Banda di malviventi prende di mira il bar "La perla nera" in via del Mare. Allertati dai cittadini i militari sventano il furto

Erano riusciti a portare via quattro solt machine con all'interno 8mila euro ma, per fortuna, il piano è fallito grazie all'intervento dei carabinieri. E' accaduto la scorsa notte in via del Mare a Latina dove una banda di malviventi ha preso di mira il bar La perla nera.

Secondo la ricostruzione dei militari, i ladri hanno forzato la porta d'ingresso, hanno asportato quattro slot e le hanno caricate su un furgone Fiat Iveco risultato rubato poco prima del tentato furto.

Una chiamata da parte di alcuni cittadini ha permesso ai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di intervenire tempestivamente e intercettarli. 

Una volta raggiunti i ladri si sono dati alla fuga ed hanno deciso di abbandonare il mezzo, facendo poi perdere le tracce per le campagne circostanti. Furgone e refurtiva sono stati recuperati e restituiti ai proprietari mentre sono in corso le indagini per risalire agli autori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
LatinaToday è in caricamento