rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Terracina

Terracina, blitz antidroga a scuola: 18enne arrestato in classe con un etto e mezzo di hashish

Scattata l'operazione "Scuole sicure". In azione gli agenti del commissariato di polizia con l'ausilio di cani poliziotto

Era andato a scuola con oltre un etto e mezzo di hashish. Uno studente di 18 anni è stato arrestato a Terracina dagli agenti del commissariato di polizia nel corso di servizi straordinari antidroga disposti dal questore di Latina proprio in prossimità delle scuole. Gli agenti, intorno all'orario di inizio delle lezioni, hanno perlustrato alcuni plessi scolastici della città di Terracina e aree e strade percorse dagli studenti che ogni mattina si recano a scuola. 

Il blitz degli agenti è poi scattato all'interno dell'edificio scolastico con l'ausilio di cani poliziotto addestrati per ricerca di stupefacenti. Proprio in una classe uno dei cani ha fiutato la droga. Un giovane è stato perquisito e trovato con 160 grammi di hashish, mentre altri studenti, nel corso delle ispezioni sono stati trovati con altre piccole quantità di droga e sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori.

 Il 18ennne aveva con sé anche materiale per confezionare e tagliare le singole dosi. Gli accertamenti si sono estesi anche all'abitazione del giovane dove, avvolti all'interno di alcuni indumeni, sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro altri 20 grammi di marijuana. Lo studente è finito quindi agli arresti domiciliari in attesa della convalida del fermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terracina, blitz antidroga a scuola: 18enne arrestato in classe con un etto e mezzo di hashish

LatinaToday è in caricamento