Terracina, detenzione e spaccio di droga: arresti domiciliari per un 30enne

L'uomo era già sottoposto agli obblighi di firma. Per lui una ordinanza di aggravamento della misura cautelare

Ordinanza di aggravamento della misura cautelare per un 30enne di nazionalità indiana, arrestato dai carabinieri a Terracina. Il gip del tribunale di Latina ha concordato con la richiesta avanzata dai militari dell'Arma e ha disposto una nuova ordinanza a carico dell'uomo che era già sottoposto alla misura degli obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria. A suo carico l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Espletate le formalità di rito l'uomo  è stato condotto nella propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Ponza, il 25enne morto è il romano Gianmarco Pozzi. Indagini in corso

  • Coronavirus: nel Lazio 38 nuovi casi, molti di rientro dalle vacanze. In provincia due positivi

  • Coronavirus, impennata nel Lazio: 38 casi in 24 ore, 22 di importazione. Quattro pazienti in provincia

  • Spaventoso incendio ad Aprilia in un capannone della zona industriale. A fuoco vetro e plastiche

  • Coronavirus Latina: tornano i contagi, due nuovi positivi in provincia

  • Coronavirus: 20 nuovi contagi nel Lazio, due i casi in provincia. I dati delle Asl

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento