Atto vandalico a Terracina, infranta la vetrata della sede del Partito Democratico

La denuncia del segretario cittadino Cervelloni e la solidarietà del sindaco facente funzioni Roberta Tintari

Pesante atto vandalico la scorsa notte contro la sede del Partito Democratico di Terracina. Qualcuno ha infatti danneggiato la vetrata dei locali di via Traiano che ospitano la formazione politica.

“La sorpresa della mattina è stata questa – commenta il segretario cittadino Daniele Cervelloni postando su Facebook la foto del vetro infranto - non ci sono parole per qualificare il grave gesto. Provvederemo immediatamente ad informare le forze dell'ordine dell'accaduto ed a collaborare con loro per definire al meglio i profili dell'intera vicenda. Colgo anche l'occasione per ringraziare tutte le forze politiche che in queste ore stanno mostrando solidarietà per l'accaduto”.

Tra i primi ad esprimere solidarietà il sindaco facente funzioni Roberta Tintari che si dice sconcertata “per un gesto grave e odioso che ha finalità intimidatorie contro chi, seppur da uno schieramento avversario, si impegna politicamente per la città. Mi auguro che le forze dell’ordine riescano a risalire presto agli autori di questo atto meschino. Non permetteremo a nessuno – conclude il primo cittadino - di inquinare il clima della campagna elettorale con gesti e intimidazioni simili”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento