menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli di Ferragosto a Terracina, un uomo si scaglia contro gli agenti: scatta l'arresto

Verifiche sul territorio e sull'arenile assicurate da polizia, carabinieri, capitaneria di porto e guardia di finanza

Controlli straordinari di Ferragosto a Terracina a tutela dell'ordine e della sicurezza. A coadiuvare le volanti del commissariato di Terracina sono stati inviati equipaggi della Reparto prevenzione crimine della polizia di Stato di Vibo Valentia. Nel corso dei numerosi controlli, su indicazione  di alcuni utenti che avevano segnalato un veicolo che procedeva a velocità sostenuta sul lungomare creando pericolo per i pedoni, gli agenti hanno intercettato l'auto ma il conducente ha cercato di eludere il controllo. E' stato raggiunto poco dopo dagli agenti e sottoposto a meticolosi accertamenti durante i quali l'uomo, C.D. 27enne della provincia di Roma, si è scagliato contro i poliziotti, in un evidente stato di alterazione psico-fisica.

Il giovane è stato quindi accompagnato in commissariato dove ha continuato a dare in escandescenze probabilmente in preda ai fumi dell'alcol o alla droga.
Gli agenti lo hanno quindi arrestato per resistenza, minaccia e lesione a pubblico ufficiale. Il 27enne, già noto alle forze dell'ordine, è in attesa della celebrazione del processo per direttissima.

Per la festività del Ferragosto l'attività di controllo del territorio è stata assicurata in modo sinergico grazie alla presenza delle Volanti e agli equipaggi in borghese del commissariato di Terracina, coadiuvati dagli agenti della polizia stradale, dalla squadra nautica, dai carabinieri, dalla Guardia di finanza e dai militari della Capitaneria di porto di Terracina. Tutti hanno vigilato sui festeggiamenti del Ferragosto sul lungomare e nei luoghi della movida.

      

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento