Forza il posto di blocco, fugge e lancia l'eroina dal finestrino: arrestato

L'uomo, 51 anni, preso a Terracina dopo un inseguimento. Aveva tentato di disfarsi della droga

Ha forzato il posto di blocco della polizia dandosi alla fuga e poi ha gettato una busta dal finestrino dell'auto. Un uomo di 51 anni, N.M., già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato ieri, 21 maggio, a Terracina. Gli agenti lo hanno inseguito e poco dopo sono riusciti a intercettare e a bloccare il veicolo recuperando anche un involucro contenente eroina che era stato lanciato in strada. 

Sceso dall’auto  il conducente,  si è scagliato contro gli agenti e ha tentato nuovamente la fuga a piedi.  Ma anche questo tentativo è stato bloccato dai poliziotti della volante con il supporto di un altro equipaggio. Perquisito sul posto, è stato trovato in possesso di altre dosi di eroina,  mentre all’interno della sua abitazione è stato scoperto materiale idoneo al confezionamento e allo spaccio della droga.

L’uomo dopo le formalità di rito, come disposto dall’autoritàà giudiziaria, è stato ristretto agli arresti domiciliari in attesa del rito della direttissima. deve rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, resistenza e lesioni personali nei confronti dei due agenti che sono dovuti ricorre alle cure del pronto soccorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento