rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Il fatto / Terracina

Furti di carburante sulle barche ormeggiate: ladro incastrato grazie alle telecamere

Due gli episodi di cui è accusato il giovane di 27 anni di Terracina che identificato dai carabinieri è stato poi denunciato

Grazie ad una meticolosa attività di indagini i carabinieri della Stazione di Terracina sono riusciti a fare luce su due furti di carburante denunciando all’Autorità Giudiziaria il presunto autore. Si tratta di un ragazzo di 27 anni del posto incastrato grazie all’ausilio delle telecamere di videosorveglianza.

Dopo le due denunce raccolte presso la caserma di Terracina per il furto del carburante dalle barche ormeggiate sul lungo linea Pio VI, zona centralissima della città, i militari hanno avviato le indagini che, anche grazie alle telecamere di sorveglianza e a quelle delle limitrofe attività commerciali, hanno consentito di risalire all’auto usata dal responsabile. Così i carabinieri hanno chiesto ed ottenuto una delega per una perquisizione presso l’abitazione del 27enne, gravato da precedenti di polizia, all’esito della quale sono stati sequestrati i vestiti utilizzati durante i furti e due delle tre taniche (ormai vuote) di cui si era servito per trafugare il carburante.

“Continueranno -con assiduità - spiegano dal Comando provinciale - i servizi di prevenzione e contrasto svolti dall’Arma dei Carabinieri, affiancando alla capillare perlustrazione del territorio una continua attività info-investigativa, contattando commercianti e cittadini al fine di acquisire quante più notizie utili per prevenire il ripetersi dei reati ed assicurare alla giustizia gli autori di quelli già perpetrati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti di carburante sulle barche ormeggiate: ladro incastrato grazie alle telecamere

LatinaToday è in caricamento