Scossa di terremoto a Campobasso avvertita anche nel basso Lazio

Ieri sera anche a Fondi i cittadini hanno sentito tremare la terra. In Molise le scosse sono continuate anche la notte, lo sciame sismico da due giorni interessa Campobasso

E' stata avvertita soprattutto a Fondi ma anche in altre località del basso Lazio una delle scosse di terremoto che ieri sera hanno interessato il Molise. Alle 19,55 la terra ha tremato con una scossa di magnitudo 4.1, profondità 10 km.

Epicentro la zona tra Campobasso e Bojano, nel Molise interno.

La scossa è stata accompagnata da un forte boato e a Campobasso la gente è scesa in strada. Nettamente avvertita nel basso Lazio e in Campania. La scossa segue lo sciame sismico che ha interessato, negli ultimi due giorni, la provincia di Campobasso. Repliche più lievi sono continuate durante la notte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento