Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Malore dopo il concerto di Zurigo per Tiziano Ferro, sospeso il tour

Ad darne notizia lo stesso cantante di Latina che si scusa con i fan attraverso un post su Facebook: “Non avrei mai voluto prendere una decisione simile ma sfortunatamente è stata la salute a decidere”

Un malore dopo il concerto di Zurigo di sabato 5 dicembre, figlio di “condizioni fisiche non ottimali”, ha costretto Tiziano Ferro a sospendere il tour nei palasport in programma fino al 22 dicembre prossimo con le ultime tre date di Firenze che facevano seguito alle tappe, nell'ordine, di Ginevra, Monaco, Conegliano, Bruxelles e Lugano.

L’annuncio è stato dato ieri mattina dallo stesso cantante di Latina, a poche ore dal live in programma per la sera proprio a Ginevra. Tiziano Ferro si è scusato con i fan di Monaco e Ginevra, le due date in programma nell’immediato nell'ambito del suo European Tour e sospese dall’artista pontino.

Buongiorno a tutti! È più di una settimana che salgo sul palco in condizioni fisiche non ottimali e purtroppo ieri sera dopo il concerto di Zurigo, nonostante le cure e le precauzioni di ogni sorta, ho avuto un crollo - ha scritto il cantante di Latina nel suo post indirizzato ai fan -. Non avrei mai voluto prendere una decisione simile ma sfortunatamente è stata la salute a decidere: purtroppo al momento non riesco a cantare. Mi scuso con gli amici di Ginevra e Monaco, ma per ora sono costretto a fermarmi. Spero di tornare presto. Mi piange il cuore. Tiziano”.

Subito i fan si sono precipitati a scrivere messaggi di affetto e sostegno. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore dopo il concerto di Zurigo per Tiziano Ferro, sospeso il tour

LatinaToday è in caricamento