Cronaca

Truffa, dal pm la richiesta di rinvio a giudizio per Galardo

Nell'udienza preliminare avanzata la richiesta per il rinvio a giudizio per l'ex vice sindaco di Latina coinvolto nell'inchiesta sulla truffa ai danni del servizio sanitario nazionale

Le indagini, condotte dai carabinieri, erano iniziate nel 2008. Nell’inchiesta sulla truffa ai danni del servizio sanitario è coinvolto, insieme ad altre 8 persone, anche l’ex vice sindaco di Latina Maurizio Galardo.

Secondo gli inquirenti avrebbe emesso delle false ricette. Per lui il pubblico ministero durante l’udienza preliminare ha chiesto il rinvio a giudizio.

La ripresa dell’udienza, quando è prevista la discussione dei difensori di Galardo e degli altri imputati, è in calendario per giugno, poi la parola passerà al gup che si pronuncerà sul rinvio a giudizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa, dal pm la richiesta di rinvio a giudizio per Galardo

LatinaToday è in caricamento