Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Gaeta

Gaeta, truffa con le case-vacanza in affitto online: due denunce

Truffa aggravata l'accusa nei confronti di due giovani campani di 25 e 29 anni: affittavano su un sito case vacanze non loro. L'operazione dei carabinieri

Affittavano case-vacanza non loro su internet: denunciati a Gaeta due giovani di 25 e 29 anni.

I carabinieri sono arrivati ai due ragazzi, il primo originario di Caserta e il secondo di Napoli, al termine di mirate indagini che hanno permesso di scoprire la truffa ordita la scorsa estate.

Secondo quanto emerso, infatti, i due giovani attraverso fraudolente inserzioni sul portale internet “subito.it”, affittavano case-vacanze non loro.

Nello specifico, inducevano alcune persone ad accreditare, su carte Postepay fittiziamente intestate a terzi ed in loro possesso, somme di denaro, per importi variabili tra i 150 ed i 300 euro, a titolo di anticipo per case vacanza ubicate nel comune di Gaeta che venivano proposte in fitto all’insaputa dei legittimi occupanti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gaeta, truffa con le case-vacanza in affitto online: due denunce

LatinaToday è in caricamento