Tumore al seno, si chiude la campagna “Nastro rosa”: record di adesioni

Numeri importanti anche per questa edizione della campagna di sensibilizzazione contro il tumore al seno promossa dalla Lilt. Domani l’incontro per presentare i risultati; presenti anche due donne che porteranno la loro personale testimonianza

Bassiano illuminata di rosa per la camapgan della Lilt

Numeri da record anche quest’anno per l’edizione 2015 di “Nastro Rosa”, la campagna di sensibilizzazione contro il tumore al seno promossa dalla Lilt.

Una campagna, commentando dall’associazione, divenuta ormai una “consolidata iniziativa alla cui riuscita contribuiscono tutti i livelli istituzionali, dalle amministrazioni comunali dell’intera provincia ai vertici delle forze dell’ordine passando per le associazioni, le organizzazioni sindacali, le aziende e i semplici cittadini”.

Anche l’edizione 2015 ha fatto registrare un record di adesioni, un risultato importante per diffondere la cultura della prevenzione come strumento per la lotta contro questa malattia. Risultati che domani, giovedì 26 novembre, saranno presentati durante un incontro presso l’ospedale Santa Maria Goretti di Latina a partire dalle 10.

All’incontro parteciperanno Michele Caporossi, direttore generale della Asl; Alessandro Rossi, presidente della Lilt pontina; Sergio Parrocchia, direttore sanitario P.O. Nord della Asl;  Alessandro Novaga, coordinatore Relazioni esterne Lilt; Fabio Ricci, Direttore clinico Breast Unit.

Porteranno inoltre la loro personale testimonianza due donne che sono state operate al seno per un tumore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento