rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Minturno

Violenze e minacce all’ex moglie, marito violento allontanato dalla casa familiare

Il provvedimento, notificato dai carabinieri ad un uomo di 33 anni di Minturno, arriva al termine delle indagini dei carabinieri dopo la denuncia da parte della vittima "vessata dai ripetuti episodi di violenze e minacce"

Allontanamento dalla casa familiare ed il divieto di avvicinamento: questo quanto disposto dal tribunale nei confronti di un uomo di 33 anni di Minturno in seguito ad una serie di episodi di violenza e di minacce nei confronti dell’ex moglie. 

La notifica del provvedimento cautelare emesso dal Gip del tribunale di Cassino eseguita nella mattinata di ieri dai carabinieri

Disposto, dunque, “l’immediato allontanamento dalla casa familiare ed il divieto di avvicinamento a distanza inferiore a 200 metri dai luoghi frequentati dalla ex coniuge” del 33 enne, già gravato da precedenti di polizia. 

Il provvedimento scaturisce da una richiesta da parte dei carabinieri che ha proceduto con le opportune indagini dopo la denuncia della vittima “vessata dai ripetuti episodi di violenze e minacce perpetrati dal prevenuto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenze e minacce all’ex moglie, marito violento allontanato dalla casa familiare

LatinaToday è in caricamento