Cronaca Borgo Faiti

Ferma un ragazzino e lo palpeggia durante la festa patronale: denunciato

I fatti sono accaduti ieri notte a Borgo Faiti. Denunciato un cittadino indiano di 36 anni, immobilizzato dai parenti del bambino

Denunciato in stato di libertà per violenza sessuale. Un cittadino indiano di 36 anni, R.H., è stato fermato dagli agenti della squadra volante nella notte tra domenica e lunedì dopo una segnalazione arrivata al 113 per molestie sessuali. L'equipaggio è intervenuto in piazza San Paolo, a Borgo Faiti, e ha trovato lo straniero che era stato immobilizzato da alcuni parenti della giovane vittima.

I presenti hanno poi raccontato che pochi minuti prima un gruppetto di ragazzi di nazionalità indiana aveva avvicinato il ragazzino di 11 anni e, con la scusa di abbracciarlo in occasione della festa patronale, lo aveva strattonato e palpeggiato. 

Alcuni parenti e amici di famiglia, dopo aver assistito alla scena, sono intervenuti bloccando uno dei due uomini, mentre l'altro connazionale si è dato alla fuga. Dopo l'intervento della polizia l'uomo è stato denunciato a piede libero per violenza sessuale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferma un ragazzino e lo palpeggia durante la festa patronale: denunciato

LatinaToday è in caricamento