rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Eccellenze in gara

Le migliori birre di Latina e Frosinone: 14 aziende e 51 tipologie in sfida al concorso

La prima edizione del concorso “Le Eccellenze Birraie delle province di Frosinone e Latina” promosso dall’Azienda Speciale Informare

Quattordici birrifici in gara, cinque dalla provincia di Latina e nove da quella di Frosinone, e ben 51 tipologie di birra presenti. Questi i numeri della prima edizione del concorso "Le Eccellenze Birraie delle province di Frosinone e Latina" organizzato da Informare Azienda Speciale Internazionalizzazione Formazione e Economia del Mare della Camera di Commercio Frosinone Latina. 

Lo scorso 31 marzo si sono chiuse le iscrizioni che hanno raggiunto un ottimo risultato in termini di partecipazione. Alla data del 7 aprile tutti i birrifici candidati avevano consegnato i campioni di birra e, in questi giorni, Informare procederà all’anonimizzazione dei campioni ricevuti. La parola passerà poi alla giuria. Un team di esperti assaggiatori dovrà valutare tutte le birre in concorso, attraverso il metodo del Panel Test ed in base ad una sperimentata scheda di analisi sensoriale. 

Sono cinque le categorie in gara: bassa fermentazione, alta fermentazione, frumento, strong e aromatizzate. Al termine dei lavori, presumibilmente nei primi giorni del mese di maggio, verrà organizzata la premiazione. Sul podio arriveranno le prime tre birre selezionate per ogni singola categoria. Inoltre, le birre vincitrici parteciperanno al concorso nazionale “Premio Cerevisia”.

Soddisfazione per l’importante progetto, del tutto nuovo per l’area vasta Frosinone Latina, è stata espressa dal Presidente della Camera di Commercio, Giovanni Acampora: “L’operato dell’Ente che mi onoro di rappresentare, sin dall’inizio del suo nuovo corso, è volto alla promozione e alla valorizzazione delle eccellenze del territorio - ha detto -. La nostra è una terra ricca di produzioni di qualità, come quelle della tradizione birraia, che vanno incentivate e supportate. Sostenere gli asset strategici produttivi significa sostenere anche la crescita economica dei nostri territori. Per questo, con il prezioso supporto dell’Azienda Speciale Informare, abbiamo realizzato la prima edizione di un concorso unico nel suo genere che consentirà ai produttori locali di affermarsi anche su nuovi mercati”.

“La prima edizione di quest’anno si propone di valorizzare l’operato dei nostri birrifici, favorirne la conoscenza e l’apprezzamento nei consumatori e stimolare sempre di più i produttori verso un miglioramento della qualità del prodotto. – Ha affermato il Presidente dell’Azienda Speciale, Luigi Niccolini – Il progetto è volto, inoltre, a favorire la nascita e lo sviluppo di startup ed a sostenere il turismo attraverso la promozione del patrimonio brassicolo di eccellenza del territorio. Abbiamo produzioni di qualità che rappresentano un’inestimabile ricchezza identitaria che merita di essere conosciuta anche oltre i confini locali”.

Il vicepresidente di Informare, con delega alla Formazione e Turismo, Florindo Buffardi che ha fortemente voluto e ideato il progetto ha commentato con soddisfazione: “Quando si parla di promozione del turismo in un territorio come il nostro non si può prescindere dalla promozione delle sue eccellenze in ogni ambito. Ecco, le province di Frosinone e Latina hanno un immenso patrimonio in termini di produzioni di qualità ed è proprio su queste che occorre puntare per rilanciare il turismo enogastronomico di prossimità e per lavorare sulla destagionalizzazione dei flussi turistici. Per questo, come Azienda Speciale della Camera di Commercio, abbiamo dato vita al Concorso che ha come principale finalità proprio quella promozionale. Sono pienamente soddisfatto delle adesioni che abbiamo ottenuto, significa che anche i produttori hanno riconosciuto la valenza del nostro progetto. E colgo l’occasione per annunciare che, a breve, partiranno altre iniziative finalizzate alla promozione dei prodotti del territorio”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le migliori birre di Latina e Frosinone: 14 aziende e 51 tipologie in sfida al concorso

LatinaToday è in caricamento