Expo 2015, doppio appuntamento tutto pontino alla Fiera di Milano

Due gli eventi oggi 16 settembre: un focus sulla carne bufalina e il convegno "Vivere sano quotidiano, alimentazione corretta ed eccellenze locali". Presente il presidente della Provincia Della Penna e gli studenti del Biocampus e dell'Agrario

Latina e il territorio pontino protagonisti all’Expo di Milano nella giornata di oggi con due appuntamenti patrocinati e sostenuti anche dalla Provincia e organizzati in collaborazione con la Fondazione Biocampus, Unindustria Latina, la Regione Lazio, il Miur e l’Istituto Zooprofilattico e a cui ha dato il suo sostegno anche la multinazionale del settore healthcare, Abbott Italia.

Un evento quello in programma presso il Padiglione Italia di Expo Milano che vedrà anche la partecipazione di studenti dello stesso Its Biocampus e dell’Istituto Alberghiero San Benedetto di Latina che terranno alcune relazioni sui progetti che li hanno visti coinvolti rispetto al tema dell’alimentazione e che cureranno direttamente un apericena durante il quale verranno serviti e offerti ai visitatori prodotti di aziende pontine.

Il primo convegno avrà inizio alle ore 13 e riguarderà il futuro della produzione di carne bufalina; un importante focus sulla filiera bufalina a cui prenderanno parte, dopo i saluti istituzionali del presidente della Provincia Eleonora Della Penna, anche il presidente della Fondazione Biocampus, Pierpaolo Pontecorvo, il direttore dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Toscana e del Lazio, sede di Latina, Antonio Fagiolo, il responsabile del settore agricoltura, agriturismo, caccia e pesca della Provincia di Latina Vincenzo Palumbo. Farà da moderatrice la dottoressa Tiziana Zottola, dirigente dell’Istituto Zooprofilattico di Latina. Durante questo appuntamento gli studenti presenteranno i loro lavori relativi a: messa a punto del processo di produzione della ricotta di bufala lisciata; valorizzazione della carne ottenuta dalla macellazione del bufalo maschio; la produzione della mozzarella di bufala industriale e artigianale nell’Agro Pontino.

Il secondo appuntamento, dalle ore 16, he riguarderà il tema del “Vivere sano quotidiano, alimentazione corretta ed eccellenze locali” vedrà impegnata nell’apertura dei lavori la stessa presidente Della Penna che, dopo il suo intervento, passerà la parola al direttore generale della Asl di Latina, Michele Caporossi, e al General Manager & Managing Director Abbott Diagnostics Italy, Luigi Ambrosini. Relatori del convegno c saranno: il presidente di Unindustria Latina, Fabio Miraglia, il direttore delle risorse umane di Abbott Italia Stefano Zangara, il presidente della Fondazione Biocampus Pierpaolo Pontecorvo, la dottoressa Evelina Falchi, specialista in scienza della alimentazione, Vincenzo Palumbo agronomo funzionario della Provincia di Latina, Gennaro Cerino direttore di Unindustria Latina e Raffaele Giuliano Ceo Exaltech che presenterà l’App voluta da Unindustria “Explora Latina”.

“Con grande soddisfazione la nostra Provincia sarà presente ad Expo Milano con due importanti appuntamenti durante i quali verranno affrontati argomenti di grandissima attualità che riguardano l’alimentazione ma anche l’economia del nostro territorio - commenta il presidente Della Penna -. Due appuntamenti che possono contare su relatori di primissimo piano e organizzati con partner d’eccezione. Sono certa che questi due appuntamenti daranno lustro alla presenza di questo territorio, che ha già avuto spazio nel padiglione appositamente studiato dalla Regione Lazio. Ringrazio, inoltre, gli studenti del Biocampus e dell’Alberghiero perché ancora una volta, nella fase organizzativa dell’evento, hanno dato dimostrazione di grande capacità ed impegno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento