rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Eccellenze pontine

“L’Olio delle Colline”: premiati tutti i vincitori del XVII edizione del concorso. L’elenco completo

La cerimonia a Formia. Di seguito tutti i riconoscimenti assegnati

C’è stata nei giorni scorsi la cerimonia di premiazione della XVII edizione del Concorso provinciale “L’Olio delle Colline. Paesaggi dell’extra vergine e buona pratica agricola dei Lepini, Ausoni e Aurunci”, organizzato dal Capol.

La cerimonia quest’anno si è tenuta per la prima volta a Formia, presso il Centro di preparazione Olimpica “Bruno Zauli” del Coni. “Il concorso – ha afferma il sindaco Gianluca Taddeo - ha l’obiettivo di divulgare la cultura dell’olivo e dell’olio di oliva di qualità, tutelare e promuovere l’ambiente ed il paesaggio olivicolo. Sono convinto che questo settore possa diventare un importante percorso di sviluppo per la nostra città attraverso la valorizzazione del paesaggio olivicolo che è parte integrante delle nostre terre, il turismo dell’olio con la valorizzazione delle esperienze legate al mondo dell’extravergine, e l’agricoltura sociale incoraggiando l’adozione di buone pratiche, innovative e sostenibili”.

“Per valutare, e certificare, le caratteristiche di un olio non basta uno strumento analitico. Sono indispensabili uomini e donne dall’olfatto e dal gusto sensibili e allenati. La tecnologia ha fatto tanti passi avanti ma ancora non è riuscita a sostituire naso e bocca in questo delicato compito. Se un olio è Dop, extravergine, vergine, lampante, oltre alle determinazioni di laboratorio, sono gli esperti dell’assaggio a stabilirlo”, ha invece spiegato il presidente Capol Luigi Centauri.

Di seguito tutti i premiati della XVII edizione.

Premio Assoluto “L’OLIO DELLE COLLINE” 2022
1° Classificato:  Quattrociocchi Americo Bio  Terracina  

CATEGORIA AZIENDA

Fruttato INTENSO
1° Classificato: Quattrociocchi Americo Bio  Terracina
2° Classificato: Az. Agr. Cosmo Di Russo  Gaeta  
Gran Menzione:
Az. Agr. Masseria Raino Bio Itri, Carroccia Bio Campodimele, Az. Agr. Maselli Giorgio Maenza, Az. Agr. Palombelli Riccardo Cori.

Fruttato MEDIO
1° Classificato: Az. Agr. Alfredo Cetrone Sonnino
2° Classificato:   Mater Olea Srl Agricola Prossedi  
Gran Menzione:
Tenuta Paola Boffi Sermoneta, Genesio Mancini Srl Itri, Mancini Jhon Lenola, Agresti 1902 Soc. Agr. SS  Sonnino.

Fruttato LEGGERO
1° Classificato: Az. Agr. Marco Carpineti Cori
2° Classificato:   Cantina Sant’Andrea Terracina  
Gran Menzione:
Pietrapinta Agrijuvenia Scaarl Cori, Az. Agr. Meschino Roberto Itri, Impresa Agricola Diamante Verde Sermoneta.

CATEGORIA PRODUTTORE

Fruttato INTENSO
1° Classificato: Altobelli Bernina Sonnino
2° Classificato:  Peppe Antonio Fondi  
Gran Menzione:
Di Girolamo Massimiliano Sonnino, Miele Giovanni Gaeta, Guglietta Rita Lenola, Risi Caterina Sonnino.

Fruttato MEDIO
1° Classificato: Agresti Maria Grazia Itri
2° Classificato:   Mandarello Daniele Itri  
Gran Menzione:
Bronco Erasmo Gaeta, Spirito Giovanni Lenola, Gianni Marco Sonnino, Lidano Pierina Sonnino, La Casetta Srl Sonnino, Agricola Guglietta Srls Lenola.

Fruttato LEGGERO
1° Classificato: Cappelletti Clementina Norma
2° Classificato:   Pelliccia Teresa Itri  
Gran Menzione:
De Filippis Vittorio Fondi, Bernabai Bruno Sonnino, Ialongo Renato Itri, Cimaroli Vincenzo Sonnino, Vivaio Valerio Giovanni Formia, Ferro Concetta Gaeta.

PREMIO “DOP COLLINE PONTINE”

1° Classificato: Az. Agr. Alfredo Cetrone Sonnino
2° Classificato:  Az. Agr. Cosmo Di Russo  Gaeta
Gran Menzione: 
Oscar Soc. Coop. Agricola Rocca Massima, Orsini Paola Bio Priverno, Casino Re di Coletta Filomena Sonnino.

PREMIO “BIOLOGICO”

1° Classificato: Masseria Raino Bio Itri
Gran Menzione: Az. Agr. Carroccia Bio Campodimele
Il premio “Olio  Biologico” è assegnato alle aziende che producono un olio extravergine secondo la disciplina prevista dal Regolamento  CE 2092/91, che mira a mantenere e valorizzare la biodiversità e l'attività biologica del suolo, con lo specifico obiettivo di ridurre le forme di inquinamento.

Menzione Speciale “GIOVANE OLIVICOLTORE”

1° Classificato: Carroccia Chiara Arianna - Az. Agr. Carroccia Bio Campodimele 
Il premio “Giovane Olivicoltore” viene assegnato a chi ha ottenuto il punteggio più alto tra gli oli delle aziende partecipanti.

Menzione Speciale “VERDE IN ROSA”

1° Classificato: Boffi Paola – Az. Tenuta Paola Boffi Sermoneta
Premio “Verde in Rosa” alla Azienda produttrice condotta al femminile.

Menzione Speciale “OLIVICOLTORE VETERANO”

1° Classificato: Ialongo Renato Itri
Riconoscimento all'Olivicoltore "Veterano”, produttore partecipante con l’olio extra vergine di oliva di qualità che esercita l’attività di olivicoltore da più anni.

VI CONCORSO “L’OOLIVA ITRANA”

Premio Oliva da mensa “GAETA DOP”
1° Classificato: Oscar Soc. Coop. Agricola  Rocca Massima
2° Classificato:  Cioeta Olive da Tavola  Rocca Massima
Gran Menzione: Az. Agr. Alfredo Cetrone Sonnino, Oleificio Simeone Formia, Terre del Brigante Itri, Az. Agr. Cosmo di Russo Gaeta.

Premio Oliva da mensa “ITRANA BIANCA”
1° Classificato: Impresa Agricola Leoni Enzo Sonnino
2° Classificato:  Az. Agr. Cosmo di Russo Gaeta
Gran Menzione: Terre del Brigante Itri, Az. Agr. Alfredo Cetrone Sonnino, Genesio Mancini Srl Itri, Pelliccia Teresa Itri.

Menzione Speciale “MIGLIORE CONFEZIONE ED ETICHETTA”
Alle aziende olivicole iscritte alla Camera di Commercio che confezionano solo ed esclusivamente secondo la normativa europea per la categoria merceologiche olio extra vergine di oliva. Una Commissione di esperti ha valutato le confezioni con particolare riferimento alla completezza e contenuto delle informazioniri portate nell’etichetta e retroetichetta; funzionalità e  design della bottiglia nonché l’etichetta dal punto di vista grafico dei materiali impiegato per la  confezione che valorizzano le qualità e l’origine del prodotto. 
1° Classificato: Az. Agr. Albaterra di Cavaterra Lorenzo Sonnino
2° Classificato:  Az. Agr. Cosmo Di Russo  Gaeta
Gran Menzione: Soc. Agr. La Valle dell’Usignolo Sermoneta

PAESAGGI DELL’EXTRAVERGINE DEI LEPINI, AUSONI E AURUNCI

Tre commissioni, costituite da tecnici agronomi ed esperti del settore olivicolo, hanno individuato nove aziende, tre per ogni comprensorio, le quali, producendo olio di qualità secondo corrette tecniche agronomiche ed ambientali, mantengono l’efficienza delle sistemazioni idrauliche agrarie e dei terrazzamenti.

LEPINI:
Marco Carpineti Bio Cori
Giuseppe Palombo (La Valle Dell’Usignolo Bio) Sermoneta
Costantini Michele Sezze

AUSONI: 
Rossetti Sergio Sonnino
Vicaro Valter Terracina
Peppe Marianna Fondi

AURUNCI:
Lucci Genoveffa Santi Cosma e Damiano
Fusco Minelio  Itri
Pecorini Flora Formia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“L’Olio delle Colline”: premiati tutti i vincitori del XVII edizione del concorso. L’elenco completo

LatinaToday è in caricamento