Giovedì, 28 Ottobre 2021
Economia Gaeta

Start up d'impresa: Comune e Università al lavoro per un laboratorio imprenditoriale

Gaeta: il progetto, frutto di una convenzione tra Comune e facoltà di Economia, sede di Latina, è stato presentato a bordo di Nave Maestrale, presso il Porto Commerciale. Protagonisti i giovani ricercatori

I progetti imprenditoriali prendono "vita" grazie ad un percorso innovativo ed ambizioso che parte da Gaeta, a seguito di una convenzione sottoscritta tra il Comune di Gaeta e la Facoltà di Economia dell’Università Sapienza di Roma, sede di Latina.

Un "laboratorio imprenditoriale" realizzato in collaborazione con Spazio Attivo di Latina e che intende dare impulso all'economia locale, potenziando la ricerca e trasformando i progetti presentati e sottoposti a valutazione, in concrete opportunità professionali ma non solo.

Protagonisti sono i più giovani che grazie al laboratorio, ma soprattutto al valido supporto scientifico dei coordinatori e docenti universitari, avranno tutti gli strumenti per fare impresa. In questo modo si intende, inoltre, avvicinare il mondo universitario a quello imprenditoriale attraverso uno scambio di know how.

La presentazione del progetto si è svolta sabato 28 novembre u.s. a bordo di Nave Maestrale, presso il Porto Commerciale di Gaeta, alla presenza del Sindaco Cosmo Mitrano, del Preside della Facoltà di Economia Prof. Giuseppe Ciccarone, del  Prof. Gaetano Golinelli Presidente del Comitato scientifico del C.U.E.I.M.,  del Prof. Bernardino Quattrociocchi Presidente del Consiglio di Area Didattica della Facoltà di Economia sede di Latina e del  Direttore Spazio Attivo Latina dott. Maurizio Andolfi. Ha partecipato una rappresentanza di studenti del Liceo Scientifico "E.Fermi" di Gaeta.

Il progetto mira a promuovere nel territorio Comunale una struttura operativa ("laboratorio imprenditoriale") a sostegno degli studenti, ricercatori di qualsiasi Facoltà e Università unitamente ad imprenditori che svolgano l'azione di "sponsor aziendali", che abbiano un'idea imprenditoriale potenzialmente innovativa e sostenibile sotto un profilo ambientale ed economico.

In sintesi, un team di studenti, ricercatori e imprenditori presenta al Laboratorio, un progetto con un business plan completo. Un team di valutazione dell'Università Sapienza valuterà in modo indipendente ed inappellabile quelle idee che potenzialmente potrebbero diventare imprese attraverso uno start-up financing ed attribuirà un finanziamento, a fondo perduto, di € 5.000,00 erogato dal Comune di Gaeta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Start up d'impresa: Comune e Università al lavoro per un laboratorio imprenditoriale

LatinaToday è in caricamento