Cisterna, pagamento dei tributi online: al via la sperimentazione

Il Comune di Cisterna entra nel “PagoPA”si appresta a sperimentare il pagamento dei tributi on line secondo le più recenti normative disposte dall’Agenzia per l’Italia Digitale

Cisterna si appresta ad avviare le sperimentazioni per il pagamento dei tributi online secondo le più recenti normative disposte dall’Agenzia per l’Italia Digitale.

Come fanno sapere dall’amministrazione, infatti, “è stata formalizzata nei giorni scorsi l’adesione al sistema di pagamenti elettronici a favore delle pubbliche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi, riconoscibile a livello nazionale attraverso il logo “PagoPA”, nato per dare la possibilità a cittadini e imprese di effettuare qualsiasi pagamento verso le pubbliche amministrazioni e i gestori di servizi di pubblica utilità in modalità elettronica”.

“Il sistema “PagoPA” - proseguono dal Comune - permette alla pubbliche amministrazione di velocizzare la riscossione degli incassi, ottenendone l’esito in tempo reale e potendo effettuare la relativa riconciliazione in modo certo e automatico. Inoltre riduce i costi e ottimizza i tempi di sviluppo delle nuove applicazioni online, grazie anche all’utilizzo di soluzioni ed esperienze riusabili. Infine elimina la necessità di stipulare specifici accordi con i prestatori di servizi di riscossione.

Per quanto riguarda l’utenza, invece, il sistema permette a cittadini e imprese di scegliere il prestatore del servizio di pagamento, lo strumento che più preferisce per effettuare il versamento; il canale tecnologico di pagamento preferito; di conoscere preventivamente i costi massimi dell’operazione da effettuare; di avere garanzia della correttezza dell’importo da pagare; di ottenere immediatamente una ricevuta con valore liberatorio”.

Il sistema verrà sperimentato nel corso dell’anno 2016 per diventare obbligatorio e pienamente operativo nel 2017.

“L’adesione al sistema “PagoPA” – afferma l’assessore al Bilancio Danilo Martelli – è una innovazione alla quale il Comune di Cisterna si sta approcciando senza esitazione per innalzare la qualità dei servizi, in questo caso tributari, erogati dall’Ente. L’obiettivo è quello di coniugare da un lato l’esigenza di una maggiore digitalizzazione e riduzione dei tempi di riscossione e dall’altro una più certa e automatica riconciliazione e facilitazione per cittadini e imprese nei tempi e modi di effettuare i versamenti”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

Torna su
LatinaToday è in caricamento