MAD Donna: la personale di Daisy Triolo a Palazzo Mazzoni

Torna per la sua 13° edizione MAD Donna la rassegna artistica che vede protagoniste artiste contemporanee, promossa dalla Fidapa di Sabaudia, con il coordinamento di Daniela Picciolo, e curata da Fabio D'Achille con il sostegno dell'Amministrazione comunale e ospitata presso Palazzo Mazzoni a Sabaudia.

Protagonista dell’edizione 2021 la giovane artista Daisy Triolo e la sua personale Anime Ribelli.

Ci sono dei temi ricorrenti nei quadri di Daisy Triolo a volte espliciti altre volte da ricercare nelle immagini, uno di questi è la memoria, intesa sia come l’atto del ricordare da parte dell’artista stessa o riferimenti alla memoria collettiva, o addirittura la narrazione posta come memoria di un passato immaginario molto vicino alla realtà. Altro tema centrale della sua ricerca artistica è l’assenza: un concetto astratto ma che ciascuno di noi può percepire, a volte anche prepotentemente, e al quale Daisy tenta di dare forma e colore in una miriade di sfaccettature.

Il tutto è applicato alla figura umana che diviene, insieme alla pittura, uno strumento per conoscere ed esprimere con sincerità sé stessa, per coltivare sogni, dare corpo ai ricordi.

Una mostra coinvolgente, in cui un animo sensibile potrà riconoscersi che sarà aperta al pubblico fino al 28 marzo: il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 13.30 e il martedì e giovedì dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 17.30.
L’ingresso sarà contingentato e nel pieno rispetto delle norme anti COVID.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Pictura: la personale di Silvia Sofia Rosa alla Benacquista Assicurazioni

    • Gratis
    • dal 5 al 30 aprile 2021
    • Benacquista Assicurazioni

I più visti

  • Pictura: la personale di Silvia Sofia Rosa alla Benacquista Assicurazioni

    • Gratis
    • dal 5 al 30 aprile 2021
    • Benacquista Assicurazioni
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LatinaToday è in caricamento