Uccellini Uccellacci: al Ponchielli uno spettacolo per riflettere

Il teatro e la cultura in generale sanno essere uno strumento per conoscere più approfonditamente la realtà che ci circonda, dandoci diverse chiavi di lettura e punti di vista, facendoci immedesimare in persone e vite diverse dalle nostre.

Allo stesso tempo il teatro risulta un mezzo terapeutico dai mille risvolti positivi, per questo prosegue con successo il laboratorio teatrale del Centro Diurno e UOS Riabilitazione di Santa Fecitola, grazie all’impegno della Dottoressa Maria Carfagna, al sostegno del dottor Lino Carfagna, Direttore del Dipartimento di Salute mentale, al duro lavoro delle attrici Donatella Galeotti e Giulia Tramentozzi e di tutti i volontari e tirocinanti dei centri.

I ragazzi che frequentano il centro hanno affrontato un tema di scottante attualità: gli incessanti sbarchi dei migranti sulle nostre coste, cercando di comprendere la complessa situazione sia dal punto di vista di chi arriva che da quello di chi accoglie, mettendo in luce una serie di sentimenti e atteggiamenti che tutti noi non possiamo che condividere: pausa, disagio, pregiudizio, forte desiderio di cooperazione, solidarietà e inclusione.

Lo spettacolo di fine corso che i ragazzi porteranno in scena, diretta da Agnese Chiara D'Apuzzo e Zahira Silvestri della Compagnia Opera Prima di Latina, altro non è che una fiaba che racconta attraverso una metafora questa grande problematica sociale.

Lo spettacolo Uccellini Uccellacci, di cui sono autori i ragazzi stessi, racconta la storia di un popolo di uccellini che viene invaso da gruppi di uccellacci di un’altra razza turbando la loro quotidianità. La prima reazione degli uccellini sembra essere quella di fare guerra agli uccellacci per cacciarli via e ripristinare la tranquillità, in realtà ben presto capiranno che la soluzione migliore non è quella che divide, ma quella che unisce e permette di imparare gli uni dagli altri, proprio in virtù delle differenze che caratterizzano i due gruppi.

Lo spettacolo andrà in scena venerdì 17 giugno alle ore 18.00 presso il teatro Ponchielli, con il patrocinio della Regione Lazio, della Asl di Latina, del Comune e della Provincia di Latina.

In scena: Mauro Angeluzzi, Antonino Bellanca, Mauro Berti, Alessandro Cecconi, Roberto Cocchioni, Stefano Cogno, Giovabattista Del Col, Emanuele Di Domenico, Gabriel Goretta, Antonello Liccione, Alessandro Manili, Angelo Peca, Dario Russo, Daniele Sinigaglia, Teodolinda Stella, Tiziano Tonti, Donatella Galeotti e Paola Campagna.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Al Giardino di Ninfa una particolare trasposizione dell’Orlando Furioso

    • dal 31 July al 9 August 2020
    • Giardino di Ninfa
  • Ape Teatro Brecht. Pulcinella viene e va a Minturno

    • dal 27 July al 18 August 2020
    • centro, marina e periferie
  • Tutti giù dal Palco a Scauri

    • Gratis
    • dal 23 July al 20 August 2020
    • arena Mallozzi di Scauri

I più visti

  • L’estate di Priverno: Svicolando tra i Weekend

    • Gratis
    • dal 17 July al 13 September 2020
    • centro storico, parco archeolgico, Borgo di Fossanova e Parco di San Martino
  • Downtonw Night: a Latina la Notte Bianca

    • solo oggi
    • 1 August 2020
    • Centro cittadino
  • Cinema all’aperto: tutti i film proiettati all'arena del Multisala Corso

    • dal 25 July al 5 September 2020
    • Arena Multisala Corso
  • Estate al Brigan…tino: a Sabaudia i mercatini dell’artigianato

    • Gratis
    • dal 3 July al 6 September 2020
    • Centro cittadino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LatinaToday è in caricamento