Giovedì, 23 Settembre 2021
Politica Aprilia

Incentivi per la mobilità sostenibile, Aprilia ottiene 600mila euro dal Ministero dell’Ambiente

Il finanziamento servirà per potenziare la rete di piste ciclabili della città. Aprilia unica città in graduatoria insieme a Pomezia

Il Comune di Aprilia ha ottenuto 600mila euro dal nuovo Ministero della Transizione Ecologica (ex Ministero dell’Ambiente), per potenziare la rete ciclabile cittadina. È quanto emerge dalla graduatoria pubblicata nell’ambito del Programma di Incentivazione della Mobilità Urbana Sostenibile (PrIMUS). La città di Aprilia rientra così tra i 26 comuni ammessi a finanziamento in tutta Italia, unica città del Lazio in graduatoria insieme a Pomezia.

“Si tratta sicuramente di un’ottima notizia – commenta l’assessora ai Lavori Pubblici e ai Trasporti, Luana Caporaso – abbiamo ottenuto un importante finanziamento che ci consentirà di realizzare un ulteriore tratto di pista ciclopedonale all’interno della città. Questo risultato ci rende molto orgogliosi del lavoro che stiamo attuando per dotare Aprilia di un’ampia rete ciclopedonale ma soprattutto ci dà lo stimolo per continuare a lavorare per favorire nel nostro territorio il ricorso a forme innovative di mobilità sostenibile”. 

Il progetto presentato dal Comune prevede anche un cofinanziamento di 200mila euro da parte del bilancio comunale. Il contributo del Mite si aggiunge al finanziamento di circa 265mila euro ottenuto nell’autunno scorso da parte del Ministero dei Trasporti, sempre per potenziare la rete ciclabile cittadina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incentivi per la mobilità sostenibile, Aprilia ottiene 600mila euro dal Ministero dell’Ambiente

LatinaToday è in caricamento