rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Politica

"Fare Latina" apre alla città e organizza la sua prima assemblea programmatica

L'appuntamento in programma venerdì 23 settembre presso l'Hotel Europa di Latina

Il movimento Fare Latina poche settimane dopo il rinnovo parziale del voto dello scorso 4 settembre prepara un appuntamento importante, quello della sua prima assemblea programmatica in programma venerdì 23 settembre alle 18 all'Hotel Europa di Latina.

Vogliamo aprirci alla città – commenta Fabio Bianchi, coordinatore cittadino del movimento – perché sono i cittadini che ce lo stanno chiedendo. L’incontro di venerdì servirà a noi del movimento a fare chiarezza su quelli che sono i punti del nostro programma elettorale che vogliamo portare avanti nel corso della prossima consiliatura, ma sarà anche un’ottima occasione per incontrare personalmente le tante persone che ci hanno contatto via mail e sui social chiedendo programmi e progetti futuri”.

“Il nostro movimento cresce – aggiunge la consigliera comunale Annalisa Muzio – e ha sempre avuto chiaro un obiettivo: portare all’attenzione del consiglio comunale temi importanti e progetti realizzabili per la città e per i suoi cittadini ed è per questo che l’ascolto, per noi, è uno dei passaggi fondamentali del nostro modo di fare politica. In questo momento di particolare caos post elezioni, in un momento in cui la città chiede risposte e una guida che sappia governare e fare le scelte coraggiose che servono per ripartire, siamo particolarmente felici di tutto questo interessamento da parte di persone che vogliono avvicinarsi al nostro movimento. Nei primi mesi della prima consiliatura abbiamo messo a segno importanti risultati su alcuni dei nostri punti programmatici riuscendo anche a intercettare e vincolare le somme a copertura di questi capitoli. E’ stato solo l’inizio – conclude Muzio; abbiamo in programma ancora tanti progetti e azioni da concretizzare. Aspettiamo solo di potere iniziare a lavorare perché Latina non può permettersi di essere paralizzata a causa di diatribe o lotte faziose che sono lontane dalle reali necessità di tutta la nostra comunità. C’è tanto lavoro da fare per iniziare a guardare al futuro programmando non solo gli interventi urgenti, ma avendo chiari gli obiettivi da raggiungere per fare crescere la nostra città con un occhio attento al benessere della nostra comunità.Per questi motivi,  e per dare vita ad un sano confronto, sarò davvero contenta se venerdì vorranno partecipare all’incontro anche i referenti delle altre forze politiche”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Fare Latina" apre alla città e organizza la sua prima assemblea programmatica

LatinaToday è in caricamento