rotate-mobile
Politica

Elezioni amministrative 2016, si vota il 5 giugno. Alle urne Latina e altri 9 comuni pontini

Il ministro dell'Interno ha fissato la data per le comunali: si vota il 5 giugno; il 19 giugno l'eventuale ballottaggio. In provincia alle urne Castelforte, Itri, Latina, Minturno, Norma, Pontinia, Priverno, Roccasecca dei Volsci, Sperlonga e Terracina

Ora è ufficiale: si vota il 5 giugno per l’elezione dei sindaci e il rinnovo dei Consigli comunali.

Nella serata di ieri, infatti, il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, ha fissato, con proprio decreto, la data di svolgimento del turno annuale ordinario di elezioni amministrative nelle regioni a statuto ordinario per domenica 5 giugno 2016.

L’eventuale turno di ballottaggio si terrà due settimane dopo, domenica 19 giugno. A renderlo noto il Viminale. 

Sono oltre 1300 i comuni chiamati al voto nella tornata di giugno: di questi, 7 sono capoluoghi di regione (Bologna, Cagliari, Milano, Napoli, Roma, Torino e Trieste) e 26 comuni capoluogo di provincia, tra cui anche Latina. 

Nella provincia pontina, oltre che nel capoluogo si vota anche in altri 9 comuni: Castelforte, Itri, Minturno, Norma, Pontinia, Priverno, Roccasecca dei Volsci, Sperlonga e Terracina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni amministrative 2016, si vota il 5 giugno. Alle urne Latina e altri 9 comuni pontini

LatinaToday è in caricamento