Politica Cisterna di Latina

Elezioni comunali a Cisterna, Matteo Salvini in piazza per sostenere Pier Luigi Di Cori

Il leader della Lega ha incontrato i cittadini nel quartiere San Valentino: "Vi chiedo in quest'ultima settimana di fare la differenza. Chi sceglie la Lega fa una scelta precisa"

Il leader della Lega Matteo Salvini ieri, sabato 25 settembre, è arrivato a Cisterna per sostenere la candidatura a sindaco di Pier Luigi Di Cori. Proprio qui ha trovato molti cittadini ad accoglierlo davanti al palco allestito nel quartiere San Valentino.

"Qualche giornalista mi ha detto: i politici importanti sono a Milano, a Roma, a Torino, tu sei il sabato sera a Cisterna - ha esordito - Ebbene, io sono orgoglioso di stare a Cisterna".

Riferito a Pierluigi Di Cori, accanto a lui e all'intera squadra sul palco, ha aggiunto: "Di mestiere fa l'imprendirore. Ha scelto di complicarsi la vita e di candidarsi, è bello scegliere di fare il sindaco della propria città. Chi sceglie il simbolo della Lega fa una scelta precisa: quel poco che c'è, in Comune, se vinciamo noi, prima va agli italiani. La scelta di Cisterna è una scelta importante. Per la Lega la priorità è diversa: il lavoro, la difesa di ogni singolo posto di lavoro. E poi le pensioni".

"Vi chiedo in quest'ultima settimana di fare la differenza - ha poi concluso dopo aver affrontato alcuni temi di carattere nazionale -  Questa squadra si è messa in gioco e ci ha messo la faccia. Per sconfiggere l'avversario bisogna andare a votare e l'avversario non è il Pd ma chi non va a votare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali a Cisterna, Matteo Salvini in piazza per sostenere Pier Luigi Di Cori

LatinaToday è in caricamento