Erosione, ecco il "Piano per difesa integrata delle coste": approvata la delibera in Regione

Saranno complessivamente 30 milioni di euro i fondi destinati a diversi comuni della provincia: da Latina a Ponza passando per Sabaudia, Terracina e Fondi

“La Giunta regionale ha approvato questa mattina la delibera contenente il “Programma generale per la difesa e la ricostruzione dei litorali e il quadro degli interventi prioritari per il 2019-2021” su proposta dell’assessore ai lavori pubblici e tutela del territorio Mauro Alessandri. L’atto prevede la predisposizione di un “Piano di difesa integrata delle coste” e favorisce la partecipazione degli enti locali in azioni di  monitoraggio, tutela, manutenzione e movimentazione dei sedimenti derivati da porti e foci attraverso il sostegno nell’acquisto di attrezzature per il dragaggio”.

A darne notizia il consigliere regionale pontino del Pd Salvatore La Penna che sottolinea l’importanza di una delibera che contiene risposte concrete ai danni provocati da maltempo e dai mutamenti climatici sul litorale pontino.

Il programma degli interventi

“L’idea contenuta nella delibera – spiega La Penna – è quella di programmare interventi in maniera sistematica sui circa 220 chilometri di spiagge laziali delle quali risultano fruibili circa mille ettari. Vanno individuate prima le zone di rischio e poi si deve agire con interventi non solo riparativi ma conservativi e che durino nel tempo. È prioritario il coinvolgimento degli enti locali per fotografare al meglio lo stato dell’arte e le criticità. Dopo una prima ricognizione si interverrà con risorse regionali ponendo particolare attenzione alle zone colpite da eventi meteorologici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da Latina a Ponza tutti i comuni coinvolti

Si tratta complessivamente di 30 milioni di euro. Fra i primi interventi, ai quali ne seguiranno altri sull’intero litorale, ci sono 1,1 milioni sono destinati a Sabaudia e Latina per la sistemazione del litorale ed i recupero delle fasce di spiaggia danneggiate dalle mareggiate; 1,3 milioni a Fondi per il completamento di opere di difesa della costa da Foce Canneto a Foce Santa Anastasia; 1,2 milioni a Terracina per la sistemazione del tratto da Foce Sisto a Porto Badino. Vi sono inoltre altri 16 milioni di euro derivanti da altre fonti di finanziamento quali il Piano Operativo Ambiente MATTM: di questi 5,5 milioni sono destinati al completamento delle opere di protezione per la spiaggia compresa tra Foce Verde e Capo Portiere nel Comune di Latina. Altri 2,6 milioni per l’ampliamento dell’arenile e la messa in sicurezza di Chiaia di Luna a Ponza. Si tratta di un impegno finanziario importante da parte della Regione Lazio – conclude La Penna – che consentirà di recuperare il litorale pontino, tutelare il paesaggio e aiutare gli operatori balneari e turistici”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus Latina: i contagi non si fermano, 84 casi in più in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, nuovo picco di contagi: sono 75 in provincia, 22 solo a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento