rotate-mobile
Politica Fondi

Sei milioni di euro per il Mof di Fondi: emendamento approvato in Regione

Giuseppe Simeone, consigliere di Forza Italia: "Grazie a questo nuovo innesto di risorse saprà capitalizzare ulteriormente il proprio patrimonio consolidando la sua centralità nel contesto internazionale"

Un milione e 200mila euro per 5 anni, dal 2023 al 2027, per un totale di 6milioni di euro, saranno destinati al Mercato ortofrutticolo di Fondi per interventi di sviluppo e valorizzazione. E’ il contenuto dell’emendamento, di cui è primo firmatario il consigliere regionale di Forza Italia Giuseppe Simeone, alla proposta di legge sull’ “Assestamento delle previsioni di bilancio 2022 – 2024".

"Non posso non ringraziare in questo contesto l’assessore al bilancio e vice presidente della regione Lazio, Daniele Leodori -commenta il consigliere Simeone - che ha mantenuto un impegno assunto circa un mese fa e riconosciuto di fatto la centralità nel sistema economico dei nostri territori del Mof di Fondi al pari del Car di Roma. Questo intervento segue quello che, tramite sub emendamento alla proposta di legge sul riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio, avevamo presentato come Forza Italia e che era stato approvato, grazie al quale si riconosceva la partecipazione della Regione al capitale sociale oltre che del Centro Agroalimentare Roma (C.A.R.) anche al Mercato ortofrutticolo di Fondi". "Il Mof di Fondi e il Car di Roma - aggiunge il consigliere pontino - rappresentano due piattaforme logistiche agroalimentari di primo piano a livello nazionale ed europeo che hanno saputo costruire nel tempo un ruolo da protagonisti grazie alla capacità di valorizzare i prodotti del territorio e di nicchia. Come istituzioni abbiamo il dovere di sostenere queste realtà imprenditoriali che hanno sviluppato in questi anni una funzione strategica all’interno delle filiera agroalimentare con un ruolo che poggia su numeri importanti di fatturato, imprese e occupati coinvolti, e che si contraddistinguono sempre di più per la capacità di dialogare con il mondo della distribuzione al dettaglio cogliendo le esigenze dei consumatori. Il Mof di Fondi nella provincia di Latina è una realtà imprenditoriale storica che ha dimostrato di saper accettare la sfida con la contemporaneità e con l’innovazione e che siamo certi grazie a questo nuovo innesto di risorse saprà capitalizzare ulteriormente il proprio patrimonio consolidando la sua centralità nel contesto internazionale in cui già oggi è riferimento di primo piano per il settore agroalimentare. L’approvazione di questo emendamento dimostra, come abbiamo sempre sostenuto, che quando si ragiona per priorità e basandosi sul dialogo fattivo i risultati nell’interesse esclusivo dei nostri territori e delle nostre imprese si possono raggiungere. Questa è la politica che ci piace, questa è la politica per cui continueremo come Forza Italia a batterci in ogni contesto, in ogni sede istituzionale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei milioni di euro per il Mof di Fondi: emendamento approvato in Regione

LatinaToday è in caricamento