rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

Fratelli d’Italia riunisce il coordinamento provinciale e guarda ai prossimi impegni elettorali

Il senatore Calandrini: "Voteremo in sette comuni pontini, possiamo cambiare gli equilibri politici e i rapporti di forza"

Si è riunito in videoconferenza nel pomeriggio di oggi, lunedì 11 aprile, il coordinamento provinciale di Fratelli d?Italia che ha approvato all?unanimità il bilancio 2021. Alla seduta convocata dal coordinatore provinciale, il senatore Nicola Calandrini, è intervenuto anche il coordinatore regionale Paolo Trancassini.
Con l?occasione è stato fatto il punto circa i prossimi appuntamenti che attendono il partito ed è stato dato il benvenuto a un nuovo membro del coordinamento, Angelo Graziano, di Minturno.

?La forza di Fratelli d?Italia è non solo nei valori e nel lavoro di Giorgia Meloni, ma anche nei territori - ha dichiarato in apertura dei lavori l?on. Paolo Trancassini - Siamo ad un anno dalle elezioni regionali, quest?ultimo anno dovremmo cercare di aumentare gli sforzi. La partita sarà complicata e le province dovranno fare la differenza. L?anno prossimo sarà cruciale, per questo stiamo rafforzando il coordinamento del Lazio con iniziative volte a suscitare attenzione sulle attività di FdI anche nei territori?. ?Dobbiamo scendere in campo tutti, aumentando gli sforzi per farci trovare pronti alle prossime elezioni regionali e nazionali - ha aggiunto il senatore Nicola Calandrini -. Dobbiamo fare del nostro meglio per strutturare il partito provinciale. Per quanto riguarda i dipartimenti, siamo al lavoro per includere figure di alto profilo che vadano anche ad allargare la squadra, tenendo presente che il partito ha valori, obiettivi e una coerenza di fondo che non deve mai venire meno. Prima di regionali e nazionali ci saranno le elezioni amministrative - ha continuato Calandrini  - voteremo in 7 comuni di cui due con doppio turno. In questi comuni che vanno al voto, possiamo cambiare gli equilibri politici e i rapporti di forza sia dentro il centrodestra che con il centrosinistra.

?Nei comuni impegnati al voto FdI deve fare la parte del leone - ha concluso il vice portavoce regionale Enrico Tiero - Noi abbiamo su tutti i territori una classe dirigente forte e importante che sono convinto saprà farsi valere come già avvenuto in altri comuni. Noi dobbiamo confermare la nostra leadership a livello provinciale con tutte le conseguenze che ci saranno poi alle prossime elezioni regionali e politiche. Abbiamo una squadra bella, che sta lavorando bene e che crescerà con l?organizzazione in dipartimenti?.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli d’Italia riunisce il coordinamento provinciale e guarda ai prossimi impegni elettorali

LatinaToday è in caricamento