rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica

"Piazza Grande Femminista": lunedì appuntamento di Latina

L'incontro all'ex Stoa con Marta Bonafoni e Cecilia D'Elia

Le femministe di Latina aderiscono all'invito della consigliera regionale Marta Bonafoni, di Cecilia D'Elia e Maddalena Vianello e prenderanno parte all'incontro che si terrà lunedì 11 febbraio alle 18 nel locale 8-11 Forchetta e Pennallo (ex Stoà) di Latina. L'obiettivo dell'incontro "Piazza Grande femminista" è quello di costruire insieme un movimento pregressista. 

"Abbiamo in comune - spiega il gruppo di Latina - una formazione e una pratica femminista agita all’interno di un movimento che rappresenta oggi per il nostro Paese una soggettività politica forte che ancora non trova un riflesso nel dibattito politico. Per questo abbiamo volentieri aderito all’invito rivoltoci da Marta Bonafoni, Cecilia D’Elia e Maddalena Vianello di partecipare l’8 gennaio a Roma alla costituzione del Comitato promotore di Piazza Grande Femminista Roma e Lazio, un luogo di discussione e di relazione dentro la corsa di Nicola Zingaretti alla segreteria del Partito Democratico. 
Pur non essendo iscritte al Partito Democratico non siamo indifferenti alle sue sorti.

"Piazza Grande Femminista - spiegano ancora - si propone come uno spazio aperto, inclusivo, energico, vero. Animato da donne non per forza iscritte al Pd: esponenti dell’associazionismo, del mondo della scuola, attive nella cultura, economiste, giuriste. Tutte. Una opportunità per fare esplodere la questione femminista dentro il dibattito che ci porterà al 3 marzo, ma anche per andare oltre, nella consapevolezza che noi siamo già politica, siamo dentro i processi, prendiamo parola e costruiamo risposte. Non per il Pd ma per il Paese. Vogliamo che stavolta si cambi davvero".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Piazza Grande Femminista": lunedì appuntamento di Latina

LatinaToday è in caricamento