Referendum costituzionale, Pier Ferdinando Casini a Formia: ”Un Sì per l’Italia"

L'iniziativa di sabato 26 novembre organizzato dai Centristi per il Sì. Apre i lavori Aldo Forte, promotore dell'incontro che si terrà al Teatro Remigio Paone

Proseguono gli appuntamenti nella provincia pontina quando mancano ormai pochi giorni al voto del 4 dicembre. 

A Formia arriva Pier Ferdinando Casini, presidente della Commissione Affari esteri del Senato, nell’ambito della manifestazione "Un Sì per l'Italia", a sostegno delle ragioni del Referendum costituzionale.

L’incontro fissato per sabato 26 novembre è stato organizzato dai Centristi per il Sì. Apre i lavori Aldo Forte, promotore dell’iniziativa, mentre le conclusioni sono affidate a Casini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appuntamento è fissato alle ore 10.30 al Teatro Remigio Paone (Via del Pilastro, 2).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento