menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luigi Di Maio a Ponza

Luigi Di Maio a Ponza

Il ministro Di Maio a Sabaudia: prenotazione con nome di fantasia ma viene riconosciuto

Il racconto ad “Un Giorno da Pecora” su Rai Radio 1 del titolare dello stabilimento che ha ospitato il ministro degli Esteri con la compagna Virginia Saba. Qualche settimana fa erano stati a Ponza

Dopo la vacanza a Ponza di qualche settimana fa, Luigi Di Maio sceglie Sabaudia. A raccontare a Giorgio Lauro e Geppi Cucciari, conduttori di “Un Giorno da Pecora” su Rai Radio 1, il breve soggiorno del ministro degli Esteri e della sua compagna Virginia Saba nella città delle Dune è Gino Saporetti, titolare insieme al fratello dell'omonimo stabilimento di Sabaudia. 

"Di Maio e Saba sono stati riconosciuti subito. Hanno prenotato 'in incognita', mangiato a pranzo sotto l'ombrellone dove sono rimasti, anche perché c'era mare mosso. Poi la sera sono tornati a cena" ha detto Saporetti. 

"Avevano prenotato con un nome di fantasia - dice poi senza entrare nel dettaglio -. Il mio miglior bagnino, che è algerino, lo ha riconosciuto subito e si è fatto il selfie con Di Maio". "Chi li ha paparazzati?", chiedono Geppi e Giorgio, ma Gino Saporetti non ha una risposta precisa, salvo ricordare che proprio "vicino allo stabilimento c'è un molo romano perfetto per gli appostamenti dei paparazzi. Ho provato a cacciarli, ma niente". "Avete chiacchierato?", chiedono i conduttori "Ci siamo presentati. E' molto simpatico". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento