menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune di Latina

Il Comune di Latina

Istituti paritari, Comune di Latina: “Le suore non lasceranno le scuole dell’infanzia”

Approvata la delibera di Giunta per individuare nuove forme di collaborazione con le congregazioni religiose impegnate a gestire le sei scuole dell’infanzia comunali paritarie presenti sul territorio

Le suore non lasceranno le scuole paritarie di Latina. 

L’Amministrazione comunale ha fatto sapere che, con delibera approvata lo scorso 3 novembre, la Giunta ha dato mandato agli uffici preposti di individuare nuove forme di collaborazione con le congregazioni religiose impegnate a gestire le sei scuole dell’infanzia comunali paritarie presenti sul territorio. 

“La delibera - si legge in una nota - prende atto delle criticità contenute nelle convenzioni sottoscritte con le congregazioni nel 1997 (delibera di Consiglio comunale n.117): oltre ad essere scaduti, gli accordi stipulati presentano degli elementi di incompatibilità con l’attuale normativa di settore, in particolare in materia di contratti pubblici (nuovo Codice degli appalti, d.lgs 50/2016).   

L’Amministrazione comunale - proseguono da piazza del Popolo - intende continuare ad avvalersi delle congregazioni religiose riconoscendo che le stesse sono un punto di riferimento sul territorio e che ricoprono un ruolo importante in termini di servizio alla comunità. Vuole farlo nell’interesse della collettività e in conformità delle disposizioni legislative vigenti. 

Pertanto, dopo una serie di incontri e contatti avuti con la Curia vescovile, interessato il Vescovo stesso della questione e concordata con Sua Eccellenza la linea da seguire, si è deliberato l’atto di indirizzo che chiama gli uffici competenti ad individuare nuovi ambiti, termini e forme di collaborazione con le congregazioni che consentano, nel rispetto della normativa in vigore, di mantenere la continuità didattica e il supporto offerto dalle religiose nelle attività di insegnamento e formazione prestate nelle scuole paritarie della città”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento