rotate-mobile
Politica

Latina Formazione e Lavoro: visita della commissione provinciale al "Campus dei mestieri"

Dati e numeri dell'attività che l'agenzia svolge in provincia: per il triennio 2021-2023 attivati 58 corsi con oltre mille allievi

Sopralluogo nella sede della Latina Formazione e Lavoro di via Epitaffio da parte della commissione Pubblica Istruzione e Formazione della Provincia di Latina, presieduta dalla consigliera Valeria Campagna. Al sopralluogo hanno partecipato anche il vice presidente della commissione Luigi Coscione e i consiglieri provinciali Vincenzo Mattei e Federica Felicetti, che hanno incontrato l'amministratore unico Gianluca Cecchet., il direttore Livio Mansutti e il direttore dei corsi Patrizio Porcelli. 

La Latina Formazione e Lavoro è un vero e proprio Campus dei mestieri. Dopo la visita alla struttura, ai laboratori, agli uffici, alla palestra e all'auditorium, ai delegati della Provincia è stata illustrata la struttura di base del sistema formativo regionale articolato in: percorsi di durata triennale di istruzione e formazione professionale, che si concludono con il conseguimento di una qualifica professionale  di  III livello europeo, rivolti a giovani che si trovano nella fascia di età di assolvimento del diritto dovere all’istruzione e formazione professionale; percorsi di durata quadriennale, che si concludono con il conseguimento di una diploma professionale di IV livello europeo; specifici percorsi di istruzione e formazione professionale a beneficio dei soggetti  diversamente abili; attività formativa per il conseguimento di qualifiche professionali attraverso i percorsi in apprendistato.

Per il triennio formativo 2021-2023 sono previsti 58 corsi per 59mila ore totali e 1.100 allievi. Questa l’offerta formativa istituzionale per l’anno scolastico 2019-2020: Elettricista, Cuoco, cameriere, barista, idraulico, meccanico, meccanico auto, grafico, estetista, acconciatore.

Alla data del 14 marzo 2022, la Latina Formazione e Lavoro è dotata di un organico di 43 unità e ha previsto un piano assunzione per l’anno 2021 a tempo determinato di altre 18 unità lavorative per un costo complessivo di circa 589mila euro e di 16 unità lavorative per l’anno 2022 per un costo complessivo di circa euro 520 mila, e di 14 unità lavorative per l’anno 2023 per un costo complessivo di circa  459mila euro.

Quattro le sedi dell’Agenzia sul territorio provinciale: oltre a Latina, anche Aprilia, Terracina e Fondi. Per quanto concerne poi le strategie di sviluppo sono state ribadite infine iniziative volte a favorire le politiche attive del lavoro: migliorare la gestione dei tirocini formativi, favorire lo sviluppo dell’apprendistato, favorire le azioni di placement per gli allievi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latina Formazione e Lavoro: visita della commissione provinciale al "Campus dei mestieri"

LatinaToday è in caricamento